MWC14 Sony Annuncia Xperia Z2 e Xperia Z2 Tablet

scritto da il 23 febbraio 2014
sony z2

Oggi al Mobile World Congress di Barcellona Sony ha svelato al mondo il sui nuovi dispositivi top di gamma, gli Xperia Z2.

Nulla di drasticamente nuovo nel panorama sony, “È tutto incentrato sui dettagli” dice il presentatore durante l’evento.

Xperia Z2

Lo Z2 smartphone ha uno schermo Triluminous da 5.2″ Full HD (1080p) con tecnologie BRAVIA inglobato da un corpo in alluminio unibody. È mosso da un cuore Snapdragon 801 a 2.3GHz con ben 3GB di RAM, 16GB di storage interno (espandibili con microSD) e una batteria da 3200mah. La fotocamera posteriore è una Sony Exmor RS da 20.7 Megapixels, la stessa dello Z1 e sul lato frontale c’è una fotocamera da 2.2 megapixels. Il telefono è certificato IP58, resistente all’acqua. Il dispositivo quindi è stato aggiornato più o meno in tutti i campi, riesce a girare video in 4K e video a 120fps (solo a 720p). Verrà venduto con un paio di auricolari modello MDR NC31EM che si abbinano alla tecnologia di cancellazione dei rumori esterni integrata nello Z2.

Sony Xperia Z2 Tablet

Il Tablet Z2 invece è più sottile e leggero del suo predecessore e le sue caratteristiche tecniche sono le stesse dello smartphone, Snapdragon 801 a 2.3GHz con 3GB di RAM. Monterà Android Kitkat 4.4 leggermente modificato da Sony. Il tablet è spesso 6.9mm e supporterà i controller PlayStation per la gioia degli appassionati. Anche a questo schermo Triluminous a 1920 x 1200 pixel di risoluzione, Sony ha aggiunto le tecnologie BRAVIA TV per rendere i colori più luminosi e consistenti. La fotocamera posteriore è una Exmor RS da 8.1 Megapixels mentre quella anteriore è una Exmor R da 2.2 Megapixels.

Dei prezzi non ci è ancora dato sapere, ma non ci sarà da aspettare molto per vederli sugli scaffali poichè la commercializzazione è a Marzo 2014 in tutto il mondo.

Fonte: Engadget 1, 2

BIOGRAFIA DELL'AUTORE

Vincenzo Lapenta è studente di Informatica e Comunicazione Digitale presso l'Università degli Studi di Bari. Curioso e aperto alle novità cerca sempre di sperimentare nuove piattaforme. Da anni crea siti web per aziende e privati.