Google Glass, rivelate ulteriori specifiche

scritto da il 6 maggio 2013
google-glass-model

Google aveva ufficialmente dichiarato la scorsa settimana solo alcune specifiche sui suoi futuristici Google Glass, tra cui la fotocamera con sensore da 5 megapixel e lo storage interno da 16GB. Ma grazie allo sviluppatore Jay Lee che si è cimentato nell’analizzare il suo esemplare di Google Glass ora ne conosciamo diversi nuovi dettagli. Per prima cosa Lee ha scoperto che il software che da vita al dispositivo è niente di meno che Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich accoppiato da un SoC prodotto dalla Texas Instruments, l’OMAP 4430 (presente anche su altri dispositivi come il Motorola Droid Razr e il Samsung Galaxy Tab 2 da 7”).

Sfortunatamente non è stato possibile scoprire la frequenza di clock del processore  (che per quel particolare chip può variare da 1 a 1.2Ghz), inoltre la RAM utilizzabile indicata dal sistema operativo è di 682MB ma Jay Lee sostiene che possa in realtà essere da 1GB. In ogni caso sembra che specifiche del genere possano far funzionare egregiamente un dispositivo come quello dei Google Glass quindi nulla da preoccuparsi per tutti quelli che già pregustano l’esperienza di avere degli occhiali intelligenti.

immagine: Forbes

Fonte: Forbes

Nel frattempo il noto hacker Saurik grazie alle informazioni scoperte da Jay Lee è riuscito ad ottenere i permessi di Root utilizzando un exploit noto di Android 4.0.4 scoperto da B1nary. Altri sviluppatori sono al lavoro per scoprire gli altri segreti su questi occhiali digitali e vista l’imminente distribuzione dei Google Glass in versione Explorer attendiamo molto presto nuove notizie.

Fonte: TechCrunch

BIOGRAFIA DELL'AUTORE

Vincenzo Lapenta è studente di Informatica e Comunicazione Digitale presso l'Università degli Studi di Bari. Curioso e aperto alle novità cerca sempre di sperimentare nuove piattaforme. Da anni crea siti web per aziende e privati.